Home / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI / NEWS LOCALI / News.... / SPORT / Slider News » A.I.C.S. FVG… A Lignano Sabbiadoro riparte l’atletica leggera giovanile

Sabato 12 settembre 2020 si è tenuto l’atteso meeting giovanile Città di Lignano Sabbiadoro – 1° trofeo Lupignanum organizzato dalla neo costituita A.S.D. Lupignanum Track & Field del presidente Giuseppe Brunello con il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro sotto l’egida del Comitato A.I.C.S. Regionale Friuli Venezia Giulia e della FIDAL. Oltre 250 atleti/e hanno calcato la pista dello stadio comunale G. Teghil con risultati di ottimo livello che hanno impegnato non poco i numerosi genitori che si sono offerti come volontari nella assistenza ai giudici. Le competizioni si sono svolte a porte chiuse nel rispetto della normativa anti-covid ma non sono mancati incitamenti da parte di accompagnatori e tecnici che hanno sostenuto a gran voce i giovani atleti sul campo di gara. Hanno fatto la parte del leone, intesa come atleti partecipanti, la squadra organizzatrice Lupignanum Track and Field e la Sport Academy di Gorizia che presentano al via oltre 30 atleti.

I risultati di maggior rilievo sono stati siglati da Sara Avancini di Azzano Decimo che vince il salto in lungo con 5.18m e alla fine si è aggiudica il trofeo Lupignanum per la miglior prestazione tecnica della manifestazione e dal cadetto Lorenzo Pollicina di Azzano che vince il salto in alto con l’ottima misura di 1.80m. La Trieste Trasporti raccoglie tre vittorie di prestigio con Domenis Leo Oumar che corre i 60 metri ragazzi in 7.85sec., con Giada Alviti che vince la gara del salto in alto ragazze con 1.39 m. e con Teresa Rossi che corre i 60m ragazze in un ottimo 8.51 sec. Sofia Bazzara della Sport Academy si aggiudica gli 80 m cadette in 10.63. Nella gara dei 100 metri ad invito da segnalare la miglior prestazione regionale 2020 di Enrico Sancin della Trieste Atletica che si impone con 10.80 sec. su Nicola Martorel dell’Atletica Brugnera (10.91 sec).

Per quanto riguarda i giovani atleti della società locale si sono messi in evidenza soprattutto due giovanissime esordienti (categoria al limite dei 10 anni): Lisa Lodolo e Giannalba Diana prime classificate a pari merito con un notevole 1.26m. Claudio Iacuzzo con una gara molto accorta si è piazzato al quinto posto nel salto in lungo ragazzi con il nuovo personale a 4.29. Nel salto in alto ragazze promettono molto bene Elena Marcuzzi che si classifica al 5° posto con 1.30 e Camilla Feltrin con 1.26m, entrambe al nuovo record personale. In costante progresso il cadetto Mattia Pavan che realizza il nuovo personal best sugli 80m con 10.41 cosi come Saverio Rossi che nel salto in alto salta 1.48m piazzandosi all’ottavo posto in una gara dall’elevato contenuto tecnico. Tra le cadette confermano il loro valore nel salto in lungo Vanessa D’Antoni e Beatrice Romano.

Alle premiazioni non sono mancati il vice sindaco di Lignano Sabbiadoro Marosa Alessandro e il presidente del Comitato Regionale A.I.C.S. Friuli Venezia Giulia Mior Giorgio che si sono complimentati per i risultati ottenuti dai ragazzi e per la competente organizzazione dell’evento.

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Convenzione Il Trofeo - A.I.C.S. PN
© 2020 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype