Home / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI / News / Slider News » A.I.C.S. FVG… alla grande il Fight Club Tennis Project

E’ stato un vero successo la sesta edizione del Fight Club Tennis Project che ha avuto luogo lo scorso 25 novembre presso la bellissima struttura coperta dell’Euro-Sporting di Cordenons.

Grande  soddisfazione è stata espressa dal Presidente del Comitato A.I.C.S. Friuli V.G.  Giorgio Mior  da sempre sostenitore convinto di questo importantissimo quanto innovativo evento di  Fight Tennis, per la perfetta organizzazione e la particolarità dell’iniziativa ideata e promossa dal Presidente Colussi Claudio.

Sui 6 campi disponibili si sono sfidati giocatori provenienti da tutto il Triveneto e la chicca è stata la partecipazione del professionista Simone Bolelli ex numero 36 delle classifiche mondiali e numero 8 del mondo nella classifica di doppio assieme a Fabio Fognini.

Simone è stato splendido rendendosi disponibile a scambiare alcuni colpi con i tanti dilettanti presenti (107 gli iscritti) e a provare l’emozione dell’innovativa formula di gioco del Fight Club: il tie-break a due punti.

E’ stata per lui creata una squadra di soli ragazzini che ha raggiunto i quarti di finale prima di arrendersi a quelli che sarebbero stati poi i vincitori della prova.

La giornata è stata speciale ed ha raggiunto l’obiettivo principale del progetto: lo stare assieme e condividere la comune passione per il tennis.

Veniamo ai risultati: la prova a squadre è stata appannaggio del team udinese Nancje Ciacarà (Mauro Commisso capitano, Simone Appio, Matteo Turci, Andrea Toneatto e Adele Burato).

Il singolare femminile ha visto la vittoria di Giulia Leban mentre nel tabellone open ha trionfato Nicola Vendrame.

La giornata si è chiusa con le premiazioni e la cena allestita sul campo 1 della struttura e gestita perfettamente dalla gastronomia opitergina Al Vecchio Forno dei signori Salmaso.

Davvero una festa di livello realizzata grazie alla passione del Presidente dell’associazione Claudio Colussi e naturalmente grazie al supporto dei vari sponsor.

Un grazie speciale a tutti loro: Allassiservice di Andrea Toneatto, Serenawines, Giesse risarcimento danni, Decathlon, Ingrossauto, Metagenics, Befed, FriulovestBanca, ConsorzioAutorevisionatori Maniago, Vecar, Delineare, Fluidodinamica, Dolomia, NoncelloViaggi, GioielleriaZambon, Tennismo, IntermezzoMarketing….

Per il patrocinio FITFriuliVeneziaGiulia e A.I.C.S. Friuli Venezia Giulia  e per  la struttura EuroSportingCordenons

Colussi si tiene ora qualche giorno per godere del risultato ma, come è sua caratteristica, già pensa al futuro. Durante la serata ha lanciato la personale sfida al progetto: portare un Numero 1 del mondo a partecipare al Fight Club. “Siamo arrivati al numero 36, secondo me ce la possiamo fare….” Dichiara il presidente e, visto ciò che è riuscito a fare, c’è da crederci.

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Convenzione AICS-ImprontaSport
© 2017 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype