Home / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI / Slider News » A.I.C.S. PN… Gran Finale Coppa di Lega

Grande serata di calcio a 5 nella splendida cornice del Palazzetto dello Sport “Metteo Molent” di Azzano Decimo.Alla presenza di un caloroso pubblico e del Presidente Provinciale A.I.C.S. Katia Mior e del Regionale Giorgio Mior, sono scese sul rettangolo di gioco le formazioni dell’Accademy c5 e della Stella Rossa Marcuzzo, rispettivamente vincitrici del campionato A.I.C.S. della passata stagione di Second League e di Premier League. La sfida, apertura ufficiale della stagione sportiva 2018/19, metteva in palio il primo titolo stagionale, la Coppa di Lega A.I.C.S.. Per entrare nel vivo della partita, che ha visto imporsi ai tempi supplementari la compagine della Stella Rossa Marcuzzo per 6 a 4, dopo che i tempi regolamentari si sono conclusi in perfetta parità 4 a 4, è iniziata con il forcing della squadra in maglia gialla che dopo quattro minuti passa in vantaggio con la rete del n. 18 Anghelescu Ciprian. La compagine di casa incassa il colpo e inizia piano piano ad uscire dalla propria metà campo fino al 16′ quando agguanta il pareggio con il numero 7 Enrico Trischitta e con l’ 1 a 1 si chiude il primo tempo. Dopo due minuti dall’inizio della ripresa Stella Rossa Marcuzzo passa nuovamente in vantaggio sempre con Anghelescu e al 6′ allunga con Sisea Romeo portandosi così sul 3 a 1. Passano altri due minuti di gioco ed il numero 3 della squadra grigio/arancio Davide Casarotto prima accorcia le distanze con un eurogoal per pareggiare il conto delle reti al 10′. Ed è 3 a 3 a metà ripresa. A tre minuti dalla fine, la difesa dell’Accademy pasticcia e con un’autogoal permette ai Pasianesi di portarsi sul 4-3. Sembra tutto finito ma a 30 secondi dall’assegnazione del titolo, arriva a sorpresa l’inaspettato pareggio degli azzanesi con il numero 9 Federico Gobbato ed è 4 a 4 e si va ai supplementari. Nell’arco dei 5′ minuti previsti dal regolamento, Accademy c5 prova ad essere più incisiva ma è Stella Rossa Marcuzzo che macina gioco e riesce in due occasioni ad andare in rete con il n. 10 Balan Ionut ed infine ancora con Anghelescu (tripletta per lui), chiudendo così il match sul 6 a 4 aggiudicandosi l’ambito trofeo. A fine gara entrambe le formazioni sono state giustamente premiate per l’avvincente match che hanno disputato, a dimostrazione della grande attenzione che A.I.C.S. ha per le sue società affiliate. Infine ricordiamo a tutti gli appassionati di calcio a 5 che lunedì 8 ottobre a Vallenoncello alle 21:30, inizia ufficialmente la Regolar Season edizione 2018/19 A.I.C.S. con la partita di Second League Cavolano United-Dark Side OTM. Non mancate!

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Campagna associativa AICS 2018-2019
© 2018 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype