Home / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI / News..... / Slider News » A.I.C.S. PN… Entusiasmante giornata ad “Incontriamoci a Pordenone”

Domenica 16 Ottobre 2016 è stata un’altra pagina da ricordare per la presenza del comitato A.I.C.S. di Pordenone alla manifestazione “Incontriamoci a Pordenone”.

La macchina organizzativa è partita alle 7 in Piazza Calderari, con un ottimo lavoro di preparazione e organizzazione per l’allestimento degli spazi e delle strutture dedicate.

Alle 9.00 di mattina, nonostante il tempo uggioso, sono cominciate ufficialmente le proposte del comitato, che ha visto salire l’affluenza di pubblico, non appena il sole ha fatto capolino e la temperatura è diventata gradevole.

Le persone presenti hanno così potuto ammirare le molteplici discipline sportive presenti, che di fatto hanno fatto spettacolo e dato un assaggio delle proprie attività, consentendo così alle associazioni di effettuare la miglior promozione possibile.

Le rappresentazioni hanno così effettivamente riempito l’intera Piazza Calderari che ha visto sfilare le proposte di  danza classica con A.S.D. Ballet School, danza moderna e danza contemporanea con A.S.D. Danza Immagine, A.S.D. Il Palcoscenico e A.S.D. Arte 3, balli caraibici con A.S.D. Fantasy e A.S.D. Compania Dei Caraibi, ballo a ritmo di zumba con A.S.D. Zumba Fitness Passion, arti marziali con A.S.D. Ren Bu Kan Karate Sacile e A.S.D. Budo Life Center, nordic walking con l’A.S.D. Mi Incammino, palestra e sue attività con l’A.S.D. Body Club, fitness con le tecniche del funzionale e presentazione del kung fu per merito di S.S.D Planet, dulcis in fundouna citazione per i Baba Sing, una folta comunità indiana che ha animato a più riprese la giornata con il gatka, un arte marziale in cui vengono impiegati bastoni di legno a simulare le spade.

Presente anche un angolo dedicato alla solidarietà con la raccolta tappi a cura dell’immancabile A.P.S. Sorgente Dei Sogni.

Parte della piazza è stata utilizzata anche dagli instancabili ragazzi dell’A.S.D. Country Eagles che con i loro balli sfrenati a ritmo country hanno movimentato e coinvolto il pubblico.

Cè stata degna visibilità anche per il tennis in carrozzina, con l’A.S.D. Arcobaleno scesa in campo per l’occasione. Inoltre degna di nota la presenza cinofila con i cani di A.S.D. Campo e S&T.

Grande entusiasmo dunque non solo per i ragazzi, ma anche per genitori e passanti che hanno testato la disciplina dell’arco storico, con gli arcieri dell’A.S.D. Lupo Nero.

Il comitato provinciale, presente con la presidentessa Katja Mior, ha raccolto la soddisfazione da parte di tutti i partecipanti a questa kermesse, assieme alle manifestazioni di stima dell’Ascom con il promotore Lorenzo Cardin e ai complimenti del sindaco Alessandro Ciriani passato nel pomeriggio in Piazza.

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Convenzione AICS-ImprontaSport
© 2016 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype