Home / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI / News.... / Slider News » AICS PN – In Val Tramontina la prima del Circuito

Archiviata anche la seconda edizione della Staffetta “dal Jeur” prima tappa 2016 di Corritalia…di corsa con A.I.C.S.. Domenica 24 aprile 2016 nonostante il brutto tempo e l’improvviso freddo arrivato in Valtramontina, atleti e alcune famiglie con i loro bambini si sono presentati al via a Tramonti di Mezzo. L’Associazione sportiva dilettantistica, Polisportiva Valtramontina, ha curato nel miglior modo possibile l’organizzazione dell’evento, sostenuta dalle Amministrazioni Comunali valligiane, dall’Atletica San Martino Coop Casarsa, e dal Comitato Provinciale di Pordenone A.I.C.S. Il dott. Dino Rossi ha volontariamente prestato la sua opera a beneficio dell’iniziativa. Atteggiamento molto apprezzato dai concorrenti e dalla comunità in cui il medico opera. I percorsi, ormai collaudati, sono rimasti quelli dello scorso anno: percorso di 1 km, da ripetere tre volte per la Family dove i bambini hanno corso insieme ai propri genitori o ai compagni di scuola. Su tutte ha prevalso la staffetta composta da Tommaso Natale, Rovedo Alessio e Iannucci Leonardo (tutti di anni 10). Successivamente, alle 10.30, è partita la gara maschile e femminile master. Negli individuali si è imposto l’atleta dell’Azzano Runners Diego Stefanutto, che ha percorso i 3 km, dell’impegnativo circuito semi montano, in 14.07 non riuscendo purtroppo ad abbassare il tempo record dello scorso anno che è di 13.49”. Lo stesso atleta, insieme ai compagni di squadra, Crucitti Antonino e Durofil Elena hanno vinto la staffetta con un margine di pochi secondi sulla compagine dell’Atletica san Martrino Coop Casarsa composta da Giovanni Tracanelli, Carlo Ciaccia e Giampaolo Bidoli che hanno primeggiato nella speciale classifica Over 50. Alle premiazioni erano presenti i Sindaci dei Comuni di Tramonti di Sopra e di Sotto e il presidente dell’A.I.C.S Regionale Giorgio Mior che nel saluto portato ai partecipanti a sottolineato l’importanza di queste iniziative in contesti naturalistici e ambientali di grande bellezza. I premi sono stati offerti dalla CAMST Ristorazione, che si occupa della preparazione dei pasti della Scuola primaria di Tramonti, e l’Ecomuseo delle Dolomiti Friulane Lis Aganis, rappresentato dal suo Presidente. Anche quest’anno tutto il ricavato verrà donato al Plesso scolastico tramontino. La somma incassata andrà a sommarsi ai 1.200 euro raccolti lo scorso anno e potrà essere utilizzata per l’acquisto di attrezzature informatiche e per pagare alcuni laboratori didattici. A fine gara, presso l’area chiosco e pasta party, molti sono stati i suggerimenti e i buoni propositi per la prossima edizione.

VISUALIZZA E SCARICA LE CLASSIFICHE

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Convenzione AICS-ImprontaSport
© 2016 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype