Home / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI / MANIFESTAZIONI DEI COMITATI - 1 / News..... / Slider News » Carnet di medaglie per A.I.C.S Pordenone ai nazionali di corsa campestre a Paestum – 09 marzo 2014

Che l’evento, forse e soprattutto a motivo della location, fosse particolarmente importante e sentito, lo si era capito subito.
Alla riunione tecnica di sabato 8 marzo era presente tutta la Dirigenza Nazionale dell’Aics: dal Presidente on. Bruno Molea, ai Vice presidenti , al Responsabile nazionale del settore sport e a quello del settore atletica leggera.
La riunione è stata anche occasione per la presentazione di un grande evento: nel mese di giugno 2015 Lignano Sabbiadoro ospiterà i giochi internazionali del CSIT (organismo cui, tra l’altro, aderisce l’Aics): 40 Paesi in gara, 32 sport diversi, quasi diecimila atleti.
La delegazione del Comitato provinciale Aics di Pordenone, guidata dal Presidente provinciale Katja Mior e nella quasi totalità composta da tesserati del Circolo Atl. San Martino Coop Casarsa, non si sono fatti intimorire ed hanno affrontato il percorso, tracciato all’interno del parco archeologico eccezionalmente concesso dalla Soprintendenza, con la abituale determinazione.
L’esordio della nuova divisa del Comitato è stata infatti degnamente celebrata con la conquista di un titolo nazionale nella categoria M60 ad opera del sempre più sorprendente Fulvio Biasin, nonché di una serie di importanti piazzamenti (due argenti con Francesco di Carlo cat. M35 e William Oitzinger cat. M45 e due bronzi con Desy Salvadego cat.SF e Franco Cristofoli cat. M50, atleta quest’ultimo che pare pronto per tornare agli antichi fasti). Buone infine anche le prestazioni degli altri master della spedizione: Bruno Maniago, Renzo Zamparo, Attilio Roseano, Giovanni Tracanelli, Paolo Sovran, Carlo Ciaccia, Severino Bozzer.

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Convenzione AICS-ImprontaSport
© 2014 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype