Home / NEWS NAZIONALI / News.. / Slider News » Convenzione A.I.C.S. – S.C.F.

SCFLe direttive dell’Unione Europea e la Legge sul diritto d’autore (L. 633/41) riconoscono ai produttori discografici e agli artisti interpreti ed esecutori un compenso in caso di pubblica diffusione delle registrazioni musicali (diverso e indipendente dal compenso dovuto a Siae) e conferiscono alle imprese discografiche il diritto esclusivo di autorizzare le duplicazioni di tali registrazioni.
La legge intende così tutelare gli investimenti del produttore discografico, che impegna risorse per realizzare il prodotto musicale e il lavoro dell’artista che presta la propria interpretazione per l’incisione discografica.
Per diffondere musica registrata in un luogo pubblico, qualunque sia il mezzo utilizzato (radio, tv, cd, computer, lettore mp3, radio in store, ecc.) è quindi necessario riconoscere un compenso ai produttori discografici, titolari delle registrazioni musicali ed agli artisti interpreti ed esecutori delle stesse.
Diritto connesso discografico e diritto d’autore: distinguerli per riconoscerli
Entrambi i diritti sono riconosciuti dalla stessa legge ma tutelano due prodotti culturali distinti e fanno capo a soggetti diversi.

Il diritto connesso discografico si riferisce alla registrazione musicale, cioè all’incisione su supporto dell’opera musicale, ed è dovuto al produttore della registrazione e all’artista che ha prestato la propria interpretazione all’incisione. In Italia, è esercitato tramite SCF.
Il diritto d’autore si riferisce, invece, alla composizione musicale (musica e testo) sia nel caso sia eseguita dal vivo, sia nel caso sia riprodotta su disco. Viene corrisposto all’autore della composizione (musica e/o testo) e all’editore del brano. In Italia è esercitato da SIAE.

http://www.scfitalia.it/

http://www.aicsfvg.it/macro-servizi/convenzione-scf/

Condividi:
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
Convenzione AICS-ImprontaSport
© 2014 Aics Friuli
Facebook Abbonati ai nostri RSS Connettiti a skype